PROCEDURA PER IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE DEGLI STRANIERI.

CHI PUO’ RICHIEDERE IL RICONGIUNGIMENTO FAMILIARE ?Lo straniero residente in Italia, titolare di carta di soggiorno o di permesso di soggiorno in corso di validità, di durata non inferiore ad un anno, rilasciato per i seguenti motivi:lavoro subordinato;lavoro autonomo;asilo politicostudio;motivi religiosi;motivi di famiglia.
COSA BISOGNA AVERE PER POTER RICONGIUNGERE UN FAMILIARE ?
 1)  UN ALLOGGIOIl richiedente deve avere la disponibilità di un alloggio che possa ospitare i familiari che devono essere ricongiunti.Il competente ufficio comunale rilascia il certificato di idoneità alloggiativa , cioè la dichiarazione di quante persone possono abitare nell’alloggio e che l’abitazione rispetta i requisiti igienico-sanitari
 2)  UN REDDITO  Il richiedente deve avere la disponibilità di un reddito minimo annuo derivante da fonti lecite “non inferiore all’importo annuo dell’assegno sociale aumentato della metà dell’importo dell’assegno sociale per ogni familiare da ricongiungere. ” (VEDI TABELLA SOTTO)Nel calcolo non si tiene conto solo del reddito del richiedente, ma “del reddito annuo complessivo dei familiari conviventi” che deve essere opportunamente documentato. TABELLA ESEMPLIFICATIVA PER L’ANNO 2019 
  RICONGIUNGIMENTOReddito Annuo     
 1 familiare8.931,00
 2 familiari11.908,00
 3 familiari14.885,00
 4 familiari17.862,00
 5 familiari                                             20.839,00

RICONGIUNGIMENTO CON FIGLI MINORI DI 14 ANNIReddito Annuo    
 Richiesta di 2/3/4/5… minori 14 anni                                                11.908,00
                                                   
 Richiesta di 1 minore 14 anni + 1 adulto11.908,00
 Richiesta di 1 minore 14 anni + 2 adulti14.885,00
 Richiesta di 1 minore 14 anni + 3 adulti17.862,00
 Richiesta di 1 minore 14 anni + 4 adulti20.839,00
  
 Richiesta di 2/3/4/5… minori di 14 anni + 1 adulto                                                     14.885,00
 Richiesta di 2 o più minori di 14 anni + 2 adulti                                                              17.862,00
 Richiesta di 2 o più minori di 14 anni + 3 adulti                                                     20.839,00
 Richiesta di 2 o più minori di 14 anni + 4 adulti                                                              23.815,00

 Per i titolari dello status di rifugiato e per coloro che godono della protezione sussidiaria, si rimanda all’art.29 bis del D.Lg.vo 286/98.Dal 17 agosto 2017 la domanda di nulla osta al ricongiungimento familiare deve essere inoltrata con le consuete modalità telematiche dal cittadino straniero regolarmente soggiornante in Italia corredata della documentazione relativa al possesso dei requisiti circa il reddito e l’alloggio.I documenti da presentare  .

La nuova procedura consentirà il rilascio del nulla osta entro 90 giorni dalla data di presentazione della domanda; il richiedente, infatti, potrà recarsi presso lo Sportello Unico solo per la consegna degli originali dei documenti e, se gli stessi risulteranno congruenti con quelli inviati telematicamente e già valutati idonei dall’Ufficio, gli verrà consegnata subito la comunicazione di avvenuto rilascio del nulla osta al ricongiungimento familiare.